Rifugio Remondino - Vallone Assedras, 12010 Valdieri (Cuneo) Italia

Ricerca nel sito

Vai ai contenuti

La cima di Nasta

Gite e itinerari > Gite escursionistiche

LA CIMA DI NASTA (mt 3.1O8)

Considerata come una delle più belle montagne delle Alpi Marittime offre un panorma spettacolare sui monti e sul mare.

Difficoltà: F
Dislivello: mt 678 dal Rifugio Remondino

Tempo di salita: 2-2:15 dal rifugio
Itinerario: Dal lago di Nasta (2.8OO m.vedi itinerario ) si percorre la sponda occidentale del lago, poi si sale per neve o detriti verso il colletto della Forchetta posto tra l'omonima cima e la cima di Nasta. Risalendo un ripido canale si arriva al colletto della Forchetta (2.95Om. circa). Si piega quindi a sinistra sul versante nord-est della Cima di Nasta, portandosi alla base di un diedrino obliquo. Il diedrino conduce ad una cengia ascendente, che si percorre verso destra fino ad una spalla. Proseguendo verso destra si seguono ometti e tracce fra i detriti fino ad arrivare sulla cresta tra la cima Est e la cima Centrale. In breve si arriva, per cresta, alla cima sommitale. Ad inizio stagione possono essere indispensabili picozza e ramponi.


Torna ai contenuti | Torna al menu